Vi segnaliamo che l'Istituto tecnico Industriale Pininfarina (Via Ponchielli 16 - Moncalieri) intende realizzare percorsi in "Alternanza Scuola Lavoro" con le aziende per i suoi studenti degli Indirizzi di specializzazione Meccanica/Meccatronica e Informatica. 

 

La collaborazione didattica in Alternanza con la Scuola permette alle imprese di avvicinare e mettere alla prova studenti delle Classi Quarte e Quinte, sia per realizzare progetti aziendali speciali, per i quali esista l'esigenza di un rinforzo di personale, sia per eventuali esigenze di reclutamento risorse umane. 

 

Qualora interessate, le Aziende potranno approfondire i termini della collaborazione con l'ITI Pininfarina confrontandosi direttamente con il dirigente Scolastico Stefano Fava e i docenti tutor in una riunione fissata per Martedì 7 Luglio ore 17:00, presso la Sala Unimpiego (palazzina Slillab, Corso Stati Uniti 38, 2° piano), cui parteciperanno il Vice Direttore dell'Unione Industriale, Riccardo Rosi, e il Direttore AMMA, Angelo Cappetti

 

Il percorso didattico da sottoporre al parere delle aziende e predisposto dall'Istituto "Pininfarina", in collaborazione con l'Unione Industriale di Torino, è il seguente:

  1. L'attività inizia in Classe Terza con visite tecniche aziendali e approfondimenti sul settore produttivo delle aziende coinvolte; eventuali contributi di docenza tecnica da parte delle imprese da concordare con gli insegnanti, a Scuola o a piccoli gruppi in azienda; approfondimenti sulla Sicurezza, a cura della Scuola e/o dell'Unione Industriale. 
  2. In Quarta, i ragazzi cominceranno ad entrare in azienda, con uno stage in sospensione delle lezioni, per due settimane nel mese di Febbraio, in modo da prendere confidenza con l'ambiente lavorativo in cui dovranno inserirsi; all'azienda spetterà di assolvere l'obbligo di informazione/formazione sulla Sicurezza specifica per il proprio tipo di attività. L'impegno in azienda proseguirà poi fino alla fine dell'anno scolastico, per un giorno intero alla settimana;
  3. Durante le vacanze tra Quarta e Quinta, gli studenti proseguiranno l'attività in azienda con uno stage estivo per un periodo di un mese/un mese e mezzo, usualmente tra Giugno e Luglio;
  4. In Quinta, la presenza degli studenti continuerà con un giorno o due pomeriggi alla settimana, da Settembre a Marzo, mese dopo il quale dovranno concentrarsi nella preparazione dell'Esame di Stato.

Ogni passaggio, i contenuti del lavoro che gli studenti svolgeranno nelle imprese e gli eventuali approfondimenti che dovranno affrontare per poter svolgere l'attività, verranno concordati con il docente tutor. 

L'azienda sarà tenuta a nominare un tutor aziendale, che dovrà interfacciarsi con il/gli studente/i e i tutor scolastici.

 

La selezione degli studenti verrà concordata tra gli insegnanti dell'Istituto e l'impresa

 

Gli studenti sono coperti dal punto di vista assicurativo dall'assicurazione scolastica e, in termini di legge, non esiste obbligo da parte delle imprese di remunerazione economica nei loro confronti; le aziende sono ovviamente libere di decidere riconoscimenti a loro favore. 

 

Per maggiori informazioni o per segnalare il proprio interesse, telefonare all'Ufficio Scuola e Università dell'Unione Industriale di Torino (Sig. Giuseppe Abate 011/5718335) o inviare mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . 

 

*È possibile visualizzare il documento originale cliccando: pagina 1 e pagina 2

 

Il Club Dirigenti Tecnici ha organizzato una visita speciale alla redazione del "TG Leonardo", telegiornale sulla scienza e le tecnologie, il cui programma è curato dalla testata giornalistica regionale Rai e trasmesso dal centro di produzione di Torino, che proseguirà poi al Museo della Radio e della Televisione. Unica esperienza in Europa, quest'occasione coniuga l’attenzione all’attualità del quotidiano al rigore della documentazione e dell’approfondimento scientifico.

Il telegiornale va in onda dal lunedì al venerdì alle ore 14:50 su Rai 3 e presenta, nell'arco di dieci minuti, notizie odierne inerenti al mondo delle scienze e della tecnologia, della salute, dell'economia, dell'ambiente e della società. 
L'uscita sarà mercoledì 20 maggio, presso la sede Rai in Via Verdi 16 a Torino, dalle ore 14:30, per terminare al museo intorno alle 16:45. 

Per esigenze organizzative e considerato il limitato numero di posti disponibili (25), si invita a dare la propria adesione non oltre lunedì 18 maggio, inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando alla Segr.a Sig.a Mariagrazia Genovese al 011-5718.456.

silicon valley study tour 2015

 

Si è conclusa la selezione degli studenti dell'Università degli Studi di Torino che potranno partecipare all'edizione 2015 del Silicon Valley Study Tour.

La graduatoria finale dei partecipanti, con grande rispondenza tra quanto emerso dalla partecipazione al Forum e quanto emerso dai curriculum vitae, è:

  1. Viviana Pinto (punti 21)
  2. Claudio Russo (punti 17)
  3. Katherine Mary May, Marco Bosio (punti 16)
  4. Luca Erbetta, Guido Maria Nebiolo (punti 13)
  5. Matteo Caserio, Marian Benchea, Nicolò Mattia Polara, Mario Macario, Francesco Traversa, Vittorio Traversa (ex aequo)

Le aziende che volessero supportare uno studente possono contattare direttamente:

Paolo Marenco (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

Grazie a tutti gli studenti di UniTO per la qualità della partecipazione e il loro entusiasmo e agli speaker per le loro preziose testimonianze:

  • Paolo Marenco
  • Giuseppe Augelli
  • Andrea Baldini
  • Roberto Bonzio

Cordialmente

Paola Pisano
Marco Pironti

È uscito il nuovo numero del periodico mensile Fida Inform ICT PROFESSIONAL. Per leggere le ultime novità nel campo ICT, clicca qui.

Il Club Dirigenti di Informatica (CDI) è lieto di presentare l'IT DAY 2015: un evento dedicato al mondo IT, che servendosi delle testimonianze di protagonisti del nostro territorio, racconta quanto sia importante e utile investire sulla creatività, le competenze e la tecnologia per generare nuovi spazi di collaborazione e business.

Il CDI è un'associazione di professionisti ICT nata quasi trent'anni fa e rappresenta per le comunità di Information Management un punto di riferimento e d'incontro. Grazie al bagaglio di conoscenze e competenze assimilato nel corso del tempo, il CDI è una realtà in grado di incidere sul contesto nazionale dell'Information and Communication Technology.

l'IT DAY 2015 è un format che dal 2013 ha come mission la diffusione di idee innovative e si avvale delle testimonianze di coloro i quali impiegano le tecnologie per delineare nuovi scenari futuri. Internet of things, Stampanti 3D, Droni, Finance Educational, Robotica, Domotica, sono solo alcuni degli argomenti in programma per quest'anno.

La nuova edizione prevista per il 29 maggio 2015 si terrà in una location simbolo per il territorio: il Teatro Regio di Torino. L'incontro, che durante le passate edizioni ha visto più di 400 partecipanti, 8 relatori, 2 tavole rotonde, 8 stand espositivi, 1 sito completamente dedicato alla diretta streaming e 3 canali social attivi, prevede anche degli spazi interamente dedicati alla convivialità e al divertimento: intrattenimenti musicali, coffe break, aperitivo e cene di gala.

Per informazioni telefonare allo 011/5718323 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Visita la sezione dedicata all'evento.

Il Gruppo FIDA Inform, federazione nazionale che raggruppa le Associazioni Professionali di Information Management, i Club IT, sviluppatesi spontaneamente a partire dal 1984 in diverse regioni italiane, anche questo mese è presente sul web con il periodico mensile dedicato alle novità nel campo dell'ICT. Per visualizzare il numero 8 di marzo 2015 clicca su FIDA Inform ICT PROFESSIONAL.

Siamo lieti di annunciare la stipula del contratto di convenzione commerciale tra il CDAF (Clud Dirigenti Amministrativi e Finanziari) di Torino e il Ristorante "ALL'OPERA" in via Carlo Alberto, 5. Il CDAF rappresenta anche i seguenti club i quali godranno della stessa convenzione:

  • CCI (Club Comunicazione d'Impresa
  • CDT (Club Dirigenti Tecnici)
  • CDVM (Club Dirigenti Vendita e Marketing)
  • AIDP (Associazione Direttori del Personale
  • CDI (Club Dirigenti Informatici

Oggetto della Convezione Il Ristorante "ALL'OPERA" offre a tutti i soci delle Associazioni sopracitate uno sconto del 10%, e del 15% per i gruppi superiori a dieci persone, sui seguenti servizi:

  • welcome coffee
  • coffee break
  • cocktail e aperitivi
  • cene di gala
  • cene ristrette
  • incontri conviviali di gruppo fino a 60 coperti

Durata della convenzione Il contratto ha durata di 1 anno a decorrere dal 9/03/2015 al 8/03/2015. A scadenza, il contratto si intenderà tacitamente rinnovato per un periodo di pari durata, salvo disdetta. Per richiedere la cessione del contratto bisognerà inviare la richiesta, a mezzo di raccomandata a/r, tre mesi prima della scadenza. Identificazione del socio CDAF (e dei club rappresentati) Per godere dello sconto, bisognerà presentare una dichiarazione o un documento di appartenenza che attesti l'iscrizione ai Club. Dati Personali - D.lgs 196/2003 Ciascuna delle Parti consente espressamente all'altra Parte l'inserimento dei propri dati nelle rispettive banche dati e di comunicarli a terzi, a condizione che tale comunicazione si renda strettamente necessaria in funzione degli adempimenti, diritti ed obblighi connessi all'esecuzione del contratto. Recesso CDAF (e Club rappresentati) ha il diritto di recedere dal contratto in qualsiasi momento qualora non ritenga più sussistenti, nella convenzione, le condizioni di vantaggiosità per i suoi assistiti.

Il Dipartimento di Management dell'Università degli Studi di Torino in collaborazione con la SAA - School of Management, presenta la VI edizione del Master di I Livello e Corsi di Specializzazione executive in "IT Governance & Compliance". La SAA - School of Management di Torino è una realtà che da sempre si distingue per la capacità di offrire ai suoi studenti, metodologie innovative per la didattica universitaria e la formazione manageriale. Realizza progetti interdisciplinari che mirano allo studio del management nelle sue diverse declinazioni: un collegamento tra ricerca, alta formazione e tessuto economico. La Struttura vuole raggiungere un duplice obiettivo:

  1. Collaborazione Universitaria con finalità didattica: sviluppare percorsi plurisettoriali altamente qualificanti.
  2. Offrire alle Imprese progetti formativi che svolgano la funzione di "ponte" tra esperienza formativa manageriale e reale domanda dei committenti.

Il percorso formativo è rivolto a professionisti con esperienza lavorativa, che vogliono acquisire o approfondire competenze manageriali e organizzative nel ciclo di vita dei sistemi informativi. Il master è riservato a laureati di I e II livello o con lauree straniere equipollenti, mentre l'iscrizione ai Corsi di specializzazione executive non richiede nessun diploma di laurea. Il Master è articolato in cinque corsi:

  1. IT STRATEGY (maggio - luglio 2015)
  2. IT MANAGEMENT (settembre - novembre 2015)
  3. IT GOVERNANCE (dicembre 2015 - febbraio 2016)
  4. IT COMPLIANCE (marzo - maggio 2016)
  5. IT SECURITY (giugno - settembre 2016)

Le selezioni si basano sull'analisi del Curriculum Vitae e su un eventuale colloquio motivazionale. La scadenza per l'iscrizione al Master è il 15 aprile 2015, mentre per i Corsi di Specializzazione executive è 7 giorni prima dell'avvio di ogni corso. Le iscrizioni avvengono seguendo le modalità indicate sui siti: www.saamanagement.unito.it e www.saamanagement.it. Grazie al successo delle scorse edizioni, c'è  anche la possibilità di ottenere 5 borse di studio a totale copertura del costo di partecipazione e riservate ai dipendenti della Pubblica Amministrazione (INPS); la richiesta dovrà essere effettuata direttamente sul sito INPS. Per info e dettagli contattare la SAA - School of Management all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando allo 011/6399.1-205.

Le sale di Skillab in C.so Stati Uniti 38 (TO), il prossimo 2 marzo 2015 ospiteranno l'evento intitolato "Raccontare l'Azienda per vendere il Prodotto - MARKETING 3.0". L'evento gravita intorno a un tema caldo che oggi più che mai interessa le aziende. La capacità di adattamento, richiesta da una nuova modalità di operare sul mercato, ha visto il progressivo passaggio dal Marketing 1.0, che si concentrava sulla qualità del prodotto, al Marketing 2.0 nel quale il consumatore diventa il principale protagonista che interagisce direttamente con il prodotto e con il brand. Questa rapida evoluzione ha portato all'attuale concetto di Marketing 3.0 nel quale l'analisi comportamentale su segmenti specifici di target, richiede azioni strategiche e creative ricche di contenuti qualitativamente alti. Un'occasione per comprendere le dinamiche che regolano il mercato attuale e sfruttare al meglio i nuovi strumenti digitali, indispensabili in questo processo. Qui di seguito viene riportato il programma completo:

  • 18:00 - Registrazione partecipanti
  • 18:15 - Benvenuto e apertura lavori (Antonio De Carolis, Presidente CDVM)
  • 18:45 - Le imprese nell'attuale scenario economico (Prof. Giuseppe Tardivo, Ordinario di Economia e direzione delle imprese - UNITO)
  • 19:15 - Il Content Marketing online (Simone Tornabene, Digital Strategy & Social Media Advisor, Partner presso WHY)
  • 19:45 - Question Time

È richiesta conferma di partecipazione alla segreteria CDVM (Club Dirigenti Vendite & Marketing): Rosaria Iascone - Tel: 011/5718438 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il docente Federico Corradi presenta un nuovo seminario che si terrà venerdì 20 febbraio presso le aule della SAA-School of Management, in via Ventimiglia 115 (TO), in occasione della V° edizione del Master in "IT Governance & Compliance". L'intervento, che rientra all'interno del modulo formativo di IT Governance / Introduzione a ITIL, interessa la tematica del "Service Level Agreement orientati ai Servizi IT". Durante il seminario sarà presente anche l'Ing. Nicola Zanella, (Responsabile Staff Metodi e Strumenti di Informatica Trentina) che contribuirà con un intervento dal titolo:"Dagli SLA orientati al ciclo di vista del software agli SLA orientati al servizio IT, l'esperienza di informativa trentina". Riepilogando:

  • Dalle 14:00 alle 15:30 - Intervento del Dott. R. Aluffi: "L'esperienza ITIL in CSI Piemonte - ITIL a suppoto del change organizzativo".
  • Dalle 15:30 alle 17:00 - Intervento dell' Ing. Zanella: "Dagli SLA orientati al ciclo di vista del software agli SLA orientati al servizio IT, l'esperienza di informativa trentina".

Per motivi organizzativi, i soci interessati sono pregati di inviare una email di conferma partecipazione all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..