L’arte e la tecnologia in tutto il percorso evolutivo dell’uomo hanno vissuto un rapporto di profonda influenza reciproca determinando i cambiamenti delle varie correnti pittoriche e artistiche nel corso del tempo. Da sempre gli artisti si sono basati sulle conoscenze tecnologiche e sull’ingegno per trovare i materiali e gli strumenti adatti per esprimere al meglio le proprie visioni e ogni opera d’arte è determinata in primo luogo e soprattutto dai materiali a disposizione dell’artista e dall’abilità di questi nel manipolarli.

 

Nell’era della virtualità e dell’interattività, com’è cambiata l’opera d’arte?

 

Per tentare di rispondere alla domanda, il Presidente Davide Gindro ha il piacere di invitarvi all’incontro:

"TechnologicART"

che sarà tenuto dal Dott. Massimo Melotti il giorno 6 Aprile 2017 alle ore 18:30 presso

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - Via Modane, 16 - Torino

 

A seguire (h 20:00-23:00), aperitivo e visita della mostra “Life World”, selezione di opere fotografiche provenienti dalla Collezione CIAC (leggi l’articolo dedicato di Art Tribune).

L’evento (speech, aperitivo e visita mostra) è completamente gratuito per i soci; l’invito è esteso ad eventuali accompagnatori previo contributo di 20 €.

 

Alleghiamo una breve presentazione dell'argomento trattato e del Relatore.