Il CDI di Torino ha organizzato un “Salotto Informatico” con Vincenzo Agui dal titolo:


Distributed ledger technology - introduzione alla tecnologia Blockchain
che si svolgerà
mercoledì 22 febbraio dalle ore 18.30 alle ore 20.15 con apericena a seguire
presso Casa Slurp in Via XX Settembre 2/M, Torino


Sarà un incontro di introduzione alla tecnologia Blockchain/DLT alla base di Bitcoin ed altri protocolli distribuiti. Verrà offerta una breve panoramica sulla nascita ed evoluzione della tecnologia e delle sue più famose implementazioni. Dalle criptovalute agli smart contract; verranno illustrate le attuali implementazioni dalle sperimentazioni ai casi più concreti. Saranno approfonditi i limiti e gli attuali sviluppi del protocollo, le evoluzioni possibili e le opportunità future per cercare di fornire una lettura in chiave di business, tecnologia e di digital transformat

 

Programma:

  • 18.30 – Arrivo soci
  • 18.45 – Presentazione a cura di Vincenzo Agui:
    ◦ Capire la tecnologia DLT/Blockchain attraverso Bitcoin
    ◦ Panoramica tecnica ed ecosistema delle Criptovalute
    ◦ Decentralizzazione della fiducia, distinguere una innovazione da un bufala
    ◦ La Blockchain come strumento di garanzia (economica) in ambienti in completa assenza di fiducia (internet)
    ◦ Limiti ed evoluzioni dei protocolli, capirne le opportunità ora, e le future evoluzioni
  • 20.15 – Apericena

 

Vincenzo Agui è membro e fondatore di Assobit, l'associazione senza scopo di lucro nata con l'idea di promuovere la crescita e la diffusione delle tecnologie blockchain. Fa parte della Bitcoin Foundation, associazione che si propone di promuovere, diffondere e difendere l’uso consapevole di monete e metodi di pagamento decentralizzati e alternativi, con particolare attenzione per i Bitcoin. Vincenzo è inoltre il founder della startup Helperbit la prima piattaforma basata su Blockchain per gli aiuti umanitari nei disastri naturali che a dicembre ha fatto un accordo con Legambiente per raccogliere fondi per il terremoto del centro Italia.

I posti disponibili saranno limitati a 35 e potranno aderire i primi 35 Soci che confermeranno la loro presenza. La serata sarà gratuita per i Soci, qualora non venga raggiunto il numero entro il 15 febbraio verrà esteso anche ad eventuali accompagnatori al costo di 20€.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, contattare la Segreteria del Club (Signora Patrizia Job - tel. 011/5718.323 – mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..)